Visita Papa a Bari, telecamere e droni

Duecentocinquanta telecamere fisse, droni, video dagli smartphone dei poliziotti, controlli di forze dell'ordine dal mare con sommozzatori e moto d'acqua e no fly zone sul centro di Bari: sono alcune delle misure di sicurezza che saranno adottate a partire da domani fino a domenica per la visita di Papa Francesco in programma sabato. Il piano sicurezza vedrà in campo circa mille uomini di tutte le forze di Polizia. Il tutto sarà gestito dalla situation room della Questura. "Abbiamo messo in piedi una pianificazione attenta e ispirata ai massimi criteri di sicurezza",ha spiegato il Questore di Bari, Carmine Esposito. Tutti i 33 varchi di accesso alla zona rossa dove passerà Papa Francesco, preclusa al traffico cittadino con new jersey e transennamenti, saranno sorvegliati e i pellegrini - attesi più di 50 mila -saranno sottoposti a controlli. All'evento sono accreditati 258 giornalisti. Il Papa a Bari incontrerà i patriarchi e i capi delle comunità cristiane del Medio Oriente per pregare per la pace in quell'area.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Radio Senise News
  2. Bari Today
  3. NoiNotizie
  4. La Siritide
  5. Bari Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Santeramo in Colle

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...